02/08/2018 GIORNO DOPO GIORNO

/, News/02/08/2018 GIORNO DOPO GIORNO

02/08/2018 GIORNO DOPO GIORNO

Giorno dopo giorno il vuoto diventa sempre più opprimente, come è possibile che il nulla sia così pesante?

La grande quercia è stata colpita dal fulmine e la sua grande chioma non offre più riparo dalla pioggia o dai raggi del sole, i suoi rami scheletrici possono concedere solo una sosta passeggera a quei viaggiatori svolazzanti che prima amavano costruirsi una dimora per fermarsi e farsi proteggere, e il vento che prima attraverso il fruscio delle foglie offriva risposte ai quesiti dei passanti che lì si fermavano a chiedere consigli, ora è muto!

Grazie alla capacità di ascolto, poco per volta, di giorno in giorno, di passo in passo, con pazienza ci si accorge che la grande quercia ha seminato tanti frutti, che hanno attecchito e sono germogliati, i segnali sono potenti, basta sintonizzarsi su altre onde e proseguire lungo il sentiero tracciato, nell’assordante silenzio ci sono tutte le risposte.

Ecco che riordinando, pulendo, raggruppando, traslocando, chiudendo tante porte se ne aprono di nuove e nuove strade si mostrano, in verità è cambiata la prospettiva, non siamo più sotto la grande chioma, ma forse siamo sopra e l’immagine cambia. La mia vita mi passa davanti come un film, dialoghi, discussioni, condivisioni, foto e oggetti che risvegliano emozioni, paure, ansie, gioie e successi riaffiorano, e sbocciano come quei semi lasciati dalla quercia su un morbido terreno. E come si usa dire “ la vita continua” e non tutte le porte, per il momento, si possono chiudere!

Sono (siamo) felice che i nostri cavalli abbiano trovato luoghi amorevoli, ringrazio Ilaria, Rudy, Rita, Giulia, Romina, Massimo, Eleonora, Claudia e Pierluigi.

Gastone l’inseparabile compagno di viaggio di Tiziano, è stato scelto da una padroncina a dir poco meravigliosa.

Sono (siamo) felice che i nostri allievi abbiano trovato una dimora dove proseguire il loro percorso equestre, e con una certa speranza, vedo con piacere un prossimo futuro con esperienze importanti.

Sono (siamo) felice che i nostri clienti dei lunghi viaggi abbiano trovato una buona alternativa per conoscere la bell’Italia, sono sicura che, ci sono sul nostro territorio, delle belle opportunità.

Il maneggio di Polinago è in fase di completamento di trasloco, ma io Irene e Giorgio abbiamo deciso, per il momento di non chiuderlo, lo rendiamo disponibile come punto sosta e punto tappa, vi invio in allegato una scheda dei servizi disponibili, se avete bisogno chiamatemi.

E giorno dopo giorno ci si rende conto anche gli oggetti sono stati caricati di quell’energia positiva che è la vita, ragionamenti, dialoghi, scelte, emozioni, cura e amore nel scegliere materiali o tecniche per assemblarli, nulla è stato lasciato al caso, ecco che gli oggetti che rivestono ricordi profondi sono stati conservati, altri sono stati regalati, altri sono stati messi in vendita sperando che possano essere utili in altre strutture. Chi fosse interessato si può mettere in contatto, posso inviare la lista oltre a dare la possibilità di visionarli.

Rendo inoltre disponibile, i nostri mezzi di comunicazione, sito, FB, una ricchissima mail list per la divulgazione di viaggi, programmi, gare e soprattutto buona equitazione, come direbbe qualcuno “Aiutati che Dio ti aiuta!”

Ringrazio tutti quelli che mi stanno aiutando in forme diverse, sia materialmente che spiritualmente nel riordino della mia vita, anche questo per me è un potente segnale della buona semina lasciata da Tiziano.

Piera 348 8126595

gruppoattacchivda@libero.it

ALCUNI SUGGERIMENTI:

  • C.I. VILLA SETA Via Water Giovanardi 11- San Bartolomeo (RE) chiedere di Eleonora 320 9031131
  • ASS. EQUESTRE TERRE DEL PANARO Via Gramsci – Marano s. Panaro (MO) chiedere di Piero 339 7842 3698

 

By | 2018-08-02T22:14:22+00:00 agosto 2nd, 2018|2018, News|0 Comments