04/12/2012 TREKKING 8/9 DICEMBRE

//04/12/2012 TREKKING 8/9 DICEMBRE

04/12/2012 TREKKING 8/9 DICEMBRE

Trekking 8/9 dicembre

COMUNICATO STAMPA

Pubblicato il calendario “Turismo equestre” del Gava-Am

Un calendario che insiste sulle quattro stagioni dell’anno, itinerari che toccano luoghi di particolare interesse storico-ambientale, proposte che spaziano dalla semplice escursione, quindi alla portata di cavalieri con minime capacità equestri, sino ai viaggi di una o più giornate, rivolti a cavalieri con buona esperienza nell’equitazione di campagna: è la sintesi delle iniziative programmate dal “Gruppo attacchi VdA – Appennino modenese” nel settore del turismo equestre per il periodo che va da dicembre 2012 a novembre 2013.

La scelta dei percorsi è frutto del lavoro di ricerca svolto nel corso degli anni da parte dello staff tecnico dell’associazione e orientato ad identificare percorsi fruibili con equini, elemento di cui il territorio del Frignano è particolarmente dotato, ma sinora poco valorizzato e privo di un’adeguata promozione specifica. Approccio metodologico e percorso condiviso da altri centri di equitazione in ambito regionale, sodalizi che hanno aderito al “Progetto Turismo Equestre”, promosso dal Comitato Fise (Federazione Italiana Sport Equestri) dell’Emilia Romagna, che si prefigge, tra l’altro, di elevare lo standard qualitativo del settore tramite la formazione costante dei propri Tecnici, la realizzazione di punti tappa qualificati per i fruitori dell’equiturismo e la certificazione degli itinerari concretamente realizzati.

Il mercato del turismo equestre è in costante crescita, ce lo confermano le analisi di mercato effettuate negli ultimi anni dalle più titolate agenzie nazionali, quindi, può rappresentare una concreta ed interessante opportunità di sviluppo economico e promozionale per i comprensori investiti dalle varie iniziative, a condizione che si generino delle sinergie tra i vari operatori pubblici e privati appartenenti al comparto turistico nel suo complesso.

Il primo appuntamento è fissato per i giorni 7 e 8 dicembre con escursioni al Ponte d’Ercole e al Parco di Santa Giulia, luoghi ricchi di storia e dall’alto valore naturalistico che ben si prestano ad essere visitati con un “mezzo” ecologico come il cavallo. Sono stati inoltre  inseriti in calendario i “Grandi viaggi a cavallo”, della durata minima di una settimana,  che insistono su itinerari che collegano il Mar Ligure al Mare Adriatico. Altro importante spazio è stato dedicato al turismo equestre accessibile, offrendo opportunità di fruizione anche alle fasce di utenti più deboli (bambini, anziani, disabili, coloro che hanno timore di montare a cavallo …) tramite l’utilizzo di carrozze trainate da cavalli.

 

By | 2017-09-22T16:04:53+00:00 dicembre 5th, 2012|2012|0 Comments