25/12/2010 Il 2011 PARTE AL GALOPPO

//25/12/2010 Il 2011 PARTE AL GALOPPO

25/12/2010 Il 2011 PARTE AL GALOPPO

Il 2011 parte al galoppo

Il 3, 4 e 5 gennaio il maneggio di Polinago (http://www.gruppoattacchivda.it; tel. 348 2312390 / 348 81 26595) propone tre escursioni a cavallo a spasso per l’Appennino Modenese
3 gennaio, il sapore unico del Parmigiano biologico di montagna
La prima escursione, lunedì 3 gennaio, ha come meta il caseificio Santa Rita per scoprire come nasce il gusto senza eguali del Parmigiano Reggiano di Montagna. Le nove aziende socie del caseificio, tutte a conduzione familiare, si trovano in prossimità dei borghi di Pompeano e Selva di Serramazzoni, sui primi rilievi dell’Appennino Modenese. Un luogo incontaminato, tra i 600 e gli 800 metri di altitudine, dove il rispetto per la natura ha sempre guidato l’opera dell’uomo, con la consapevolezza che la tutela del territorio costituisce una garanzia per la salubrità delle produzioni e una ricchezza per il futuro. L’amore per il posto in cui abitano e lavorano ha spinto tutti gli allevatori soci ad applicare i metodi dell’agricoltura e della zootecnia biologica fin dal 1996, seguendo con estrema attenzione tutte le fasi della produzione, dai campi alla stalla.
4 gennaio, il fascino misterioso del castello di Montecuccolo
La seconda escursione, martedì 4 gennaio, condurrà cavalli e cavalieri al castello di Montecuccolo, nei pressi di Pavullo nel Frignano. Attraversato il fitto bosco che costeggia il fiume Scoltenna si raggiungerà il caratteristico borgo medievale disposto a corona attorno all’antico maniero. L’impianto architettonico è estremamente interessante e corrisponde alla tipologia classica del castello medioevale. Su tutto spicca la torre principale isolata nel punto più elevato dell’altura su cui sorge il complesso. Nel XIV secolo la potente famiglia dei Montecuccoli da quei bastioni controllava un feudo che si estendeva dalle montagne reggiane e quelle bolognesi.
5 gennaio, Montefiorino: una pagina di storia
La terza escursione, mercoledì 5 gennaio, infine, propone un viaggio nella storia d’Italia. I partecipanti si inoltreranno nel cuore dell’Appennino Modenese fino al paese di Montefiorino e alla sua rocca medievale, dal 1979 Museo della Resistenza della Repubblica Partigiana di Montefiorino. Indubbiamente la bellezza naturalistica del paese lascia il posto a una pagina importante della storia d’Italia relativa alla II Guerra mondiale. Proprio qui infatti si riaccese la speranza nella liberazione e nella conquista dei diritti democratici soppressi dal regime fascista. Accadde nell’estate del 1944, durante i momenti più bui della guerra, quando la determinazione delle milizie partigiane e il coraggio della popolazione civile resero possibile la creazione di un’amministrazione autonoma nel bel mezzo dei territori ancora controllati dalle truppe di occupazione tedesche. All’interno della rocca si sviluppa un percorso ricco di testimonianze che racchiudono i valori della libertà e della democrazia, per i quali queste terre si sono battute.
La guida per tutte e tre le escursioni sarà Tiziano Bedostri, tecnico Fise di III livello. Si partirà alle 9 dal maneggio di Polinago, in provincia di Modena, e si rientrerà in maneggio alle 17. Chi desidera può partecipare con il proprio cavallo, mentre amici e parenti non cavalieri possono aggregarsi ai pranzi, che avverranno in agriturismi o ristoranti.

By | 2017-09-22T16:04:54+00:00 dicembre 25th, 2010|2010|0 Comments