29/11/2007 CAVALLI E CARROZZE…

//29/11/2007 CAVALLI E CARROZZE…

29/11/2007 CAVALLI E CARROZZE…

Comunicato stampa

Cavalli e carrozze: “Turismo equestre accessibile”

Le carrozze ebbero nel XIX secolo il momento di massima diffusione e splendore, infatti pare che a Parigi, in quel periodo, ne circolassero ben 5.000.
L’avvento dell’automobile ne ha decretato l’inesorabile declino, ma da circa un ventennio l’antico mezzo di locomozione è riapparso, facendosi apprezzare per le proprie caratteristiche ecologiche e divenendo, in breve tempo, uno dei veicoli privilegiati per la fruizione di percorsi storici, culturali e soprattutto naturalistici.
Nel turismo equestre gli attacchi, a differenza dei cavalli a sella, possono ospitare fasce ampie di utenti, compreso quelle più deboli. Fruitori che sicuramente non disdegneranno di “farsi cullare”, seduti su comodi sedili di un’antica carrozza, e rilassarsi, al ritmo scaturito dallo scalpitio prodotto dagli zoccoli dei cavalli sul selciato.
In quest’ottica il Gruppo Attacchi Valle d’Aosta ha redatto un calendario specifico sul “Turismo equestre in carrozza”, proponendo itinerari che toccano siti pregevoli della Valle, alcuni dei quali verranno realizzati alla soglia dei 2.000 metri di altitudine.
Il primo appuntamento è fissato per il 15 dicembre con partenza dal maneggio di Pollein e meta il Castello di Sarre, luogo in cui i partecipanti potranno visitare quella che un tempo era la Casa di caccia del re Vittorio Emanuele II.

CALENDARIO TURISMO EQUESTRE ATTACCHI 2008

By | 2016-03-09T22:06:00+00:00 novembre 29th, 2007|2007|0 Comments